Rivenditori più vicini
compo image

Termini di ricerca frequenti

Rivenditori più vicini

Scheda informativa

Orchidea

cura orchidee
compo image
compo image
compo image

Esigenze

Annaffiatura:
piccolo
Luce:
Sole/mezz'ombra
Cura:
media

Periodo di fioritura

Caratteristiche

Campo di applicazione:
Appartamento
Altezza di crescita:
10-150 cm
Colore dei fiori:
Bianco, giallo, lilla, rosa

Piantare correttamente

Piantare orchidee

Esposizione:

L'orchidea più nota e più popolare è la phalaenopsis, nota anche con il nome di orchidea a farfalla. Le orchidee hanno bisogno di molta aria fresca, ma non devono sostare in corrente. Necessitano di una posizione luminosa ma non la luce solare diretta e amano molto l’umidità. Risulta ideale, ad esempio, il davanzale di una finestra esposta ad est o nord-ovest. La pianta può stare sopra un radiatore perché ama il caldo. Le temperature ottimali nel periodo diurno sono comprese tra i 20 e i 30 °C. Di notte, non dovrebbero scendere al di sotto dei 15 °C.

Piantagione:

Le orchidee si dividono in specie epifite e terrestri. Nel loro ambiente naturale, le specie epifite crescono su rami biforcuti di alberi ad alto fusto. Assorbono le loro sostanze nutritive dall’aria. Le orchidee terrestri crescono a terra, su terreni soffici. Pertanto, le orchidee necessitano di un terreno speciale con un’alta percentuale di corteccia di pino. Questa favorisce una buona aerazione della zona delle radici e previene l’acqua stagnante e il marciume radicale. Per garantire una crescita sana e un’abbondante fioritura, l’orchidea dovrebbe essere rinvasata in un terreno speciale ogni due anni.

Mantenere correttamente

La cura delle orchidee

Irrigazione:

La phalaenopsis ha bisogno di poca acqua. Se ne riceve troppa, le radici possono marcire. Si consiglia di lasciare asciugare la terra - senza però farla seccare - prima di irrigare. Ideale sarebbe un’immersione settimanale.

Queste piante richiedono un’umidità dell’aria almeno del 50%. Se non è possibile garantire questa percentuale di umidità, le piante dovrebbero essere spruzzate regolarmente.

Concimazione:

Da marzo ad ottobre, la pianta dovrebbe essere concimata settimanalmente con un fertilizzante per orchidee, nei mesi invernali ogni due settimane.

Misure per l’inverno:

Le orchidee dovrebbero svernare in un luogo luminoso, a 20-30 °C. La fioritura viene stimolata da temperature leggermente più fresche. L'irrigazione dovrà quindi essere quasi completamente ridotta.

Condividi

Iscrizione alla newsletter

Sempre informati

Consigli per la cura delle piante in base alle stagioni, ispirazioni su temi quali giardino, prato, decorazione e tante altre informazioni… tutto questo sulla nostra newsletter!

Iscrizione effettuata con successo!

Tra breve riceverai una mail. Per confermare la tua iscrizione, clicca sul tasto di conferma contenuto nella mail.

Comunicaci per favore il tuo indirizzo e-mail.

Conferma il tuo consenso attivando il segno di spunta.

compo image

GESAL. Piante belle, semplicemente.

Con o senza pollice verde – insieme per una vita più verde.

Seguirci Gesal su facebook

Servizio

Altre informazioni su COMPO