Rivenditori più vicini
compo image

Termini di ricerca frequenti

Rivenditori più vicini

Scheda informativa

Cavolo ornamentale

compo image
compo image

Esigenze

Annaffiatura:
mezzo
Luce:
Sole
Cura:
minima

Periodo di fioritura

Caratteristiche

Campo di applicazione:
Giardino, terrazza o balcone
Altezza di crescita:
fino a 20 cm
Colore dei fiori:
Bianco crema, giallo, rosa, rosa shoking, rosso e viola

Piantare correttamente

Piantare il cavolo ornamentale

Esposizione:

Per una colorazione intensa in autunno, il cavolo ornamentale ha bisogno di una esposizione in pieno sole e protetto dal vento.

Piantagione:

La migliore temperatura per la germinazione del cavolo ornamentale si aggira tra i 15 e i 20 °C. Per la semina nell’aiuola in giardino avrete pertanto tempo da maggio fino a luglio. Per ottenere piantine vigorose e robuste, si consiglia una coltivazione in vaso con terra ricca di sostanze nutritive. Coprire i semi con poca terra e mantenere il terreno costantemente umido fino alla germinazione. Ci vorranno circa 10-20 giorni prima che spuntino i germogli.

Prima di trapiantare le nuove piante nell’aiuola in giardino, il terreno dovrà essere preparato per queste piante esigenti dal punto di vista nutrizionale. In questo caso, si consiglia l’uso di stallatico equino o farine animali. I terreni acidi devono essere resi alcalini. Nella messa a dimora, si dovrebbe rispettare una distanza di 25-30 cm. Le piante coltivate precocemente, provenienti dai garden center, a settembre possono essere collocate in aiuole o vasi.

Mantenere correttamente

La cura del cavolo ornamentale

Irrigazione:

Durante la fase di germinazione si dovrebbe garantire una sufficiente irrigazione, mentre in autunno si potrà via via diminuire la frequenza delle annaffiature. Basterà assicurarsi che la terra non secchi completamente. Sia in aiuola che in vaso, si dovrà evitare la stagnazione dell’acqua.

Concimazione:

Soprattutto nella messa a dimora in vaso, nei mesi estivi si dovrebbe somministrare del fertilizzante con maggior contenuto di azoto ad intervalli di 2-4 settimane, perché serve a mantenere intensa la colorazione del cavolo ornamentale.

Misure per l’inverno:

A temperature inferiori a -15 °C, il cavolo ornamentale dovrebbe essere posto al riparo, altrimenti vi è il pericolo che subisca i danni del gelo. Se intendete fa svernare il cavolo ornamentale all’aperto, dovreste scegliere preferibilmente le varietà rosse, in quanto sono quelle che resistono meglio al freddo. Chi lascerà le piante di cavolo all’aperto in inverno, in primavera potrà godere dei fiori gialli che spunteranno dalla palla del cavolo. Da questi fiori potranno essere prelevati i semi per la successiva semina.

Il nostro CONSIGLIO

Chi volesse mettere il cavolo ornamentale in un vaso da fiori, dovrà adoperarsi per tempo affinché si crei un gambo abbastanza lungo per tale scopo. Di tanto in tanto, potrete rimuovere le foglie inferiori.

Condividi

Iscrizione alla newsletter

Sempre informati

Consigli per la cura delle piante in base alle stagioni, ispirazioni su temi quali giardino, prato, decorazione e tante altre informazioni… tutto questo sulla nostra newsletter!

Iscrizione effettuata con successo!

Tra breve riceverai una mail. Per confermare la tua iscrizione, clicca sul tasto di conferma contenuto nella mail.

Comunicaci per favore il tuo indirizzo e-mail.

Conferma il tuo consenso attivando il segno di spunta.

compo image

GESAL. Piante belle, semplicemente.

Con o senza pollice verde – insieme per una vita più verde.

Seguirci Gesal su facebook

Servizio

Altre informazioni su COMPO