compo image

Termini di ricerca frequenti

Rivenditori più vicini
controllo dei parassiti
  1. GESAL
  2. Manuale
  3. La cura delle piante
  4. I fondamenti
  5. Fare giardinaggio in modo naturale
  6. Proteggere le piante dai parassiti in modo naturale.

Proteggere le piante dai parassiti in modo naturale.

Per i giardinieri con vocazione ecologica, esistono molti modi efficaci e dolci per proteggere le piante in modo naturale dai parassiti indesiderati. Ecco una piccola selezione.

controllo dei parassiti

Barriere meccaniche tengono lontani i parassiti

Semplice ed efficace: create delle barriere di tipo meccanico per proteggere le vostre piante dai parassiti. In questo modo, questi ospiti indesiderati e golosi non avranno la possibilità di cibarsi delle vostre piante. Con reti a maglie strette e tessuto non tessuto renderete più difficile l’accesso a mosche e cavolaie. A prova di lumaca e altri parassiti striscianti si rivelano anche le recinzioni speciali o le aiuole rialzate.

ape

Piantate vegetali che non piacciono ai parassiti

Prevenire i nematodi con i fiori estivi

I nematodi sono filarie. Questi parassiti infestano soprattutto fragole, carote, patate o anche il sedano. Piantate echinacea, tagete o la coreopside perché le loro radici emanano un profumo che attrae i nematodi. Se vengono ingerite, la pianta produce una sostanza velenosa che farà morire i nematodi. Mantenete il terreno il più possibile privo di erbe infestanti, dal momento che possono servire ai nematodi come ospiti intermedi.

Le lumache non amano le erbe che odorano in modo troppo intenso in giardino

Ciò che piace all’uomo risulta essere rivoltante per le lumache – questo vale ad esempio per il timo e il rosmarino. Anche l’incenso è insopportabile per le lumache. Per questi animali sono ugualmente sgradevoli le felci, le erbe e le piante verdi con foglie ricoperte di peluria. Piantate quindi questi vegetali lungo il bordo dell’orto - potrete ridurre notevolmente il rischio di una incursione di lumache.

Alle afidi non piacciono le ortiche

Lo sapevate che il decotto di ortica tiene lontano le afidi? Basta mettere tre cucchiai di foglie di ortica in un litro di acqua bollente e lasciare in infusione per un giorno. Quindi, passate al setaccio, versate il liquido in un flacone spray e spruzzate sulla pianta. Ripetete il trattamento quotidianamente.

Suggerimento

Le coccinelle eliminano fino a 150 afidi al giorno! Offrite pertanto a questi importati insetti utili un habitat più naturale possibile.

controllo dei parassiti

Utilizzate le trappole collanti

Soprattutto per le piante ornamentali, gli alberi ornamentali o le colture per uso alimentare, le trappole collanti prive di insetticidi sono una buona alternativa per intrappolare efficacemente i parassiti volanti. Le carte moschicide per piante in casa o sul balcone possono essere semplicemente applicate ad un bastone infilato nel vaso. In questo modo, la mosca bianca, gli sciaridi, le cicale e i tripidi non avranno scampo. Gli alberi da frutta sono spesso infestati dai moscerini della frutta o dai bruchi. In questo caso, possono essere di aiuto speciali trappole collanti con sostanze che attraggono e che possono essere fissate agli alberi con dello spago.

Utilizzate insetticidi con ingredienti naturali

Chi volesse utilizzare insetticidi, può fare affidamento ad agenti presenti anche in natura. Per esempio, nel nostro assortimento abbiamo uno speciale repellente per insetti a base di olio d'arancia naturale. L’insetticida piacevolmente profumato ed estremamente efficace può essere usato in modo sicuro contro le mosche bianche delle verdure e contro gli insetti succhiatori delle piante ornamentali. Il prodotto non pregiudica il sapore delle colture alimentari e non richiede alcun periodo di attesa tra l'applicazione e il raccolto. Adatto per l'agricoltura biologica, il repellente per insetti protegge anche gli insetti utili e non è tossico per le api.

Condividi

Iscrizione alla newsletter

Sempre informati

Consigli per la cura delle piante in base alle stagioni, ispirazioni su temi quali giardino, prato, decorazione e tante altre informazioni… tutto questo sulla nostra newsletter!

Iscrizione effettuata con successo!

Tra breve riceverai una mail. Per confermare la tua iscrizione, clicca sul tasto di conferma contenuto nella mail.

Comunicaci per favore il tuo indirizzo e-mail.

Conferma il tuo consenso attivando il segno di spunta.

compo image

GESAL. Piante belle, semplicemente.

Con o senza pollice verde – insieme per una vita più verde.

Seguirci Gesal su facebook

Servizio

Altre informazioni su COMPO