Rivenditori più vicini
compo image

Termini di ricerca frequenti

Rivenditori più vicini

Scheda informativa

Calatea

compo image
compo image
compo image

Esigenze

Annaffiatura:
mezzo
Luce:
Sole/mezz'ombra
Cura:
alta

Periodo di fioritura

Caratteristiche

Campo di applicazione:
Appartamento
Altezza di crescita:
30-60 cm
Colore dei fiori:
Lilla, arancione

Piantare correttamente

Piantare calatee

Esposizione:

La calatea è una pianta da appartamento che richiede attenzioni, e ha fiori poco appariscenti. Di sera, le foglie si arrotolano e si srotolano la mattina successiva. Preferisce un posto luminoso dentro casa, senza irraggiamento diretto del sole. È possibile anche un luogo in penombra, ma dovrà essere caldo. La calatea dovrà essere protetta da correnti di aria fredda diretta. Ha bisogno di una umidità dell’aria del 70-80% e di una temperatura media di 22-25 gradi. In inverno, la temperatura ambiente non dovrebbe essere inferiore ai 18 gradi.

Piantagione:

Ogni 2 anni al massimo, la calatea dovrebbe essere rinvasata in un vaso più grande. La primavera è il momento ideale per questa operazione. Prima del rinvaso, dovreste controllare la zolla radicale per recidere eventuali radici marroni o marce. Nella scelta del nuovo vaso, prestate attenzione alla forma: dal momento che la calatea ha radici poco profonde, il vaso dovrebbe essere più largo che profondo.

Propagazione:

La propagazione della calatea dovrebbe avvenire in primavera, tramite separazione dalla pianta madre. Dopo aver tolto la pianta dal vaso, scuotete la terra che rimane attaccata. Le radici della pianta si presentano come degli ispessimenti bulbosi. Nel dividere la pianta madre, ogni parte dovrà avere radici proprie, ovvero presentare un bulbo in modo da poter garantire un buon attecchimento. Piantate le parti di pianta in un vaso precedentemente predisposto con terriccio per piante ornamentali e palme e quindi innaffiate.

Mantenere correttamente

La cura della calatea

Irrigazione:

Nel periodo da aprile a ottobre, bagnate la calatea in modo omogeneo, tuttavia non troppo spesso. Durante il periodo di riposo, da novembre a marzo, l’apporto d’acqua dovrebbe diminuire. Non utilizzate acqua dura di rubinetto. Meglio fare uso dell’acqua piovana. Qualora non fosse disponibile, potrà essere utilizzata anche l’acqua di rubinetto, ma dovrebbe essere lasciata depositare per 1-2 giorni. Evitate assolutamente che le radici secchino e che si formi acqua stagnante.
Le foglie della calatea dovrebbero essere regolarmente spruzzate di acqua per ricreare l’atmosfera del suo ambiente originario, sudamericano.

Concimazione:

Il fabbisogno di sostanze nutritive della calatea è contenuto. Nel periodo di crescita, utilizzate ogni settimana un fertilizzante liquido speciale per piante ornamentali oppure rifornite la pianta da appartamento di fertilizzanti in stick ogni 3 mesi. Nei mesi invernali, sarà opportuno ridurre a una volta al mese la concimazione con fertilizzante liquido.

La cura delle foglie:

In questa pianta decorativa, le foglie sono la parte che attrae molta attenzione. Poiché sulle larghe foglie verde scuro della calatea tende a depositarsi la polvere o a formarsi una pellicola lubrificante, sarebbe necessario pulirle regolarmente con un panno umido. Durante questa operazione, non piegare le nervature delle foglie, altrimenti potrebbero danneggiarsi. Non lavate la pianta sotto acqua corrente perché potrebbero subire uno shock dal quale si riprenderebbe con difficoltà.

Condividi

Iscrizione alla newsletter

Sempre informati

Consigli per la cura delle piante in base alle stagioni, ispirazioni su temi quali giardino, prato, decorazione e tante altre informazioni… tutto questo sulla nostra newsletter!

Iscrizione effettuata con successo!

Tra breve riceverai una mail. Per confermare la tua iscrizione, clicca sul tasto di conferma contenuto nella mail.

Comunicaci per favore il tuo indirizzo e-mail.

Conferma il tuo consenso attivando il segno di spunta.

compo image

GESAL. Piante belle, semplicemente.

Con o senza pollice verde – insieme per una vita più verde.

Seguirci Gesal su facebook

Servizio

Altre informazioni su COMPO