Rivenditori più vicini
compo image

Termini di ricerca frequenti

Rivenditori più vicini

Scheda informativa

Pomodoro

compo image
compo image
compo image
compo image

Esigenze

Annaffiatura:
abbondante
Luce:
Sole
Cura:
media

Periodo di raccolta

Caratteristiche

Campo di applicazione:
Aiuole, bordure, terrazza, balcone, serra
Altezza di crescita:
oltre 1 m, a seconda della varietà
Colore dei fiori:
Giallo

Piantare correttamente

Piantare pomodori

Esposizione:

I pomodori (Solanum lycopersicum) appartengono alla famiglia delle solanacee e sono piante annuali o biennali. A causa della loro origine dal Perù e dall’Ecuador, i pomodori hanno bisogno di molta luce e calore. Pertanto, la coltivazione in serra, per molte varietà, consente di produrre i migliori risultati.

Ma anche in campo aperto è possibile ottenere buoni raccolti in una posizione riparata. In tal caso, le piante avranno bisogno di una esposizione soleggiata, calda e riparata dal vento. In autunno, riparare dalla pioggia.

Attraverso l'utilizzo di speciali coperture tubolari di pellicola forata, poste sopra le piante, le condizioni di crescita all'aria aperta possono essere facilmente migliorate.

Coltivazione:

La semina avviene da marzo sul davanzale di una finestra luminosa o in serra calda. Il seme viene quindi posto in seminiere o in vasi, direttamente nel nostro terriccio, e collocato al coperto alla temperatura ottimale di 20-25 °C.

Il trapianto delle piantine è utile, dal momento che è necessaria una cernita dei germogli con foglie danneggiate o tegumenti non sfilati.

Piantagione:

Da metà maggio (dopo i santi di ghiaccio) potrà avvenire la messa a dimora dei pomodori all’aperto. In serra, possono essere piantati prima, se si garantisce che qui la temperatura non scenda al di sotto di 0 °C.

Le piante di pomodoro necessitano di molta luce e aria. Pertanto, non piantatele troppo vicine tra loro. Tale circostanza potrebbe indebolire le piante e causare malattie. La distanza di impianto per ogni fila è compresa tra i 40 e i 70 cm, la distanza tra le file tra gli 80 e i 100 cm.

Le piante possono essere piantate per più anni di seguito sullo stesso letto, poiché i pomodori presentano una buona autofertilità. Per la piantagione, dovrebbe essere già incorporato nel suolo un fertilizzante speciale, e dovrebbe essere utilizzato un terriccio speciale, ad esempio per pomodori e ortaggi. Questa terra si addice alle esigenze degli ortaggi che hanno bisogno di molte sostanze nutritive.

Sostenete le piante di pomodoro con un tutore in legno o in filo ondulato, che viene infilato nel terreno accanto a ciascuna pianta di pomodoro. Il fissaggio deve essere periodicamente regolato durante il periodo di crescita.

Mantenere correttamente

La cura dei pomodori

Irrigazione:

I pomodori dovrebbero essere mantenuti sempre ben umidi. In caso di siccità, non si può tralasciare di irrigare le piante con regolarità. Le foglie non devono essere bagnate. Le foglie bagnate possono facilmente provocare attacchi fungini.

Concimazione:

I pomodori non solo amano la luce, ma hanno anche un forte fabbisogno di nutrimento. Pertanto, garantite un adeguato apporto di sostanze nutritive. A questo riguardo, vi offriamo una vasta gamma di prodotti, in cui le formule di fertilizzanti sono specificatamente pensate per le particolari esigenze dei pomodori.

La frequenza della concimazione dipende dal prodotto selezionato. Utilizzando un fertilizzante liquido, si consiglia una dose settimanale di sostanze nutritive. Se, invece, viene impiegato un fertilizzante a lunga durata, sarà sufficiente una dose subito dopo la messa a dimora. Basterà per l’intera stagione. Prestate attenzione al dosaggio indicato sulla confezione.

 

Il nostro CONSIGLIO

Per garantire una crescita uniforme, dovrebbe essere eseguita la sfemminellatura. Le femminelle sono i getti laterali alle ascelle delle foglie che non presentano fiori. Potranno essere semplicemente tagliate.

compo image

Ad eccezione dei frutti, il pomodoro è velenoso in tutte le altre parti!

Condividi

Iscrizione alla newsletter

Sempre informati

Consigli per la cura delle piante in base alle stagioni, ispirazioni su temi quali giardino, prato, decorazione e tante altre informazioni… tutto questo sulla nostra newsletter!

Iscrizione effettuata con successo!

Tra breve riceverai una mail. Per confermare la tua iscrizione, clicca sul tasto di conferma contenuto nella mail.

Comunicaci per favore il tuo indirizzo e-mail.

Conferma il tuo consenso attivando il segno di spunta.

compo image

GESAL. Piante belle, semplicemente.

Con o senza pollice verde – insieme per una vita più verde.

Seguirci Gesal su facebook

Servizio

Altre informazioni su COMPO