Rivenditori più vicini
compo image

Termini di ricerca frequenti

Rivenditori più vicini
irrigazione-vacanza-spiaggia
  1. GESAL
  2. Manuale
  3. La cura delle piante
  4. I fondamenti
  5. Irrigazione
  6. Come posso irrigare le mia piante quando sono in vacanza?

Come posso irrigare le mia piante quando sono in vacanza?

Finalmente le tanto agognate vacanze sono alle porte. Le aspettiamo per settimane, perché rappresentano una pausa dallo stress del lavoro di tutti i giorni. Ma prima di poter andare in vacanza, serve ancora pensare bene alle ultime cose. Tra queste rientra anche l’irrigazione delle piante. Ma come posso fare in modo che fiori, piante da frutta e ortaggi, il prato e la siepe rimangano in buono stato anche dopo settimane senza irrigazione?

annaffiare-vacanza-annaffiatoio

In genere, seguite questa regola: naturalmente, prima di andare in vacanza, bagnate in abbondanza. Le piante sopravvivono di solito senza problemi ad una breve pausa durante il fine settimana. Avete programmato una vacanza di più settimane? Il metodo più semplice è quello di chiedere ai parenti o ai vicini di innaffiare le piante al posto vostro. In cambio, potrete lasciare loro una parte del vostro raccolto o sorprenderli con un invito a cena. Se non avete nessuno cui affidare la cura delle vostre piante, vi consigliamo di adottare le seguenti misure.

Con questi metodi, le vostre piante non moriranno di sete

Irrigazione

Appartamento

Irrigazione

Vasi

Irrigazione

Orto

Irrigazione

Serra

Irrigazione

Siepe

Irrigazione

Il prato

Questa misura è drastica, ma efficace: per garantire che le vostre piante non consumino troppa acqua, è utile potarle per quanto possibile e reciderne i fiori. Alcune piante fioriscono due volte in estate. Idealmente, la vostra pianta avrà già formato i nuovi fiori alla fine della vostra vacanza.

Risparmiare acqua con il fertilizzante giusto

Con il fertilizzante giusto, si può effettivamente risparmiare preziosa acqua di irrigazione. I fertilizzanti a lunga durata con pellet di lana di pecora hanno la particolarità di riuscire a risparmiare acqua. Quindi, prima di partire, incorporate i pellet nel terreno.

Per saperne di più

In generale, vi consigliamo di testare i sistemi di irrigazione automatici prima di andare in vacanza. Il sistema funziona correttamente? La quantità d’acqua impostata è corretta? Evitate di impostare una erogazione eccessiva di acqua, in modo da evitare la formazione di ristagni.

Controllate anche per tempo se le vostre piante eventualmente soffrono di malattie o parassiti, trattate l'infestazione e ponete la pianta in un luogo separato in modo che le altre piante non vengano infettate.

Con questi suggerimenti, potrete tranquillamente andare in vacanza e godervi il tempo libero in pieno relax! Buon riposo!

Condividi

Iscrizione alla newsletter

Sempre informati

Consigli per la cura delle piante in base alle stagioni, ispirazioni su temi quali giardino, prato, decorazione e tante altre informazioni… tutto questo sulla nostra newsletter!

Iscrizione effettuata con successo!

Tra breve riceverai una mail. Per confermare la tua iscrizione, clicca sul tasto di conferma contenuto nella mail.

Comunicaci per favore il tuo indirizzo e-mail.

Conferma il tuo consenso attivando il segno di spunta.

compo image

GESAL. Piante belle, semplicemente.

Con o senza pollice verde – insieme per una vita più verde.

Seguirci Gesal su facebook

Servizio

Altre informazioni su COMPO