Rivenditori più vicini
compo image

Termini di ricerca frequenti

Rivenditori più vicini

Scheda informativa

Trombe degli angeli

compo image
compo image
compo image

Esigenze

Annaffiatura:
abbondante
Luce:
Sole/mezz'ombra
Cura:
media

Periodo di fioritura

Caratteristiche

Campo di applicazione:
Balcone, terrazza, aiuole, bordure
Altezza di crescita:
1-3 m
Colore dei fiori:
Bianco, rosa, giallo, arancione, rosso

Piantare correttamente

Piantare le trombe degli angeli

Esposizione:

Le trombe degli angeli (Datura) stanno bene in vaso ma gradiscono anche di essere piantate in giardino. La pianta può raggiungere un’altezza di 1-3 metri. Avendo origine sudamericana, questa pianta ama un’esposizione soleggiata. Nelle giornate torride, tuttavia, è meglio spostarla in penombra. Una parete in muratura irraggia calore nelle notti estive. Questo ha degli effetti benefici per le trombe degli angeli che si trovassero nelle vicinanze. Inoltre, la parete protegge la pianta dal vento. Per fare in modo che rimanga stabile anche in caso di vento, dovrebbe essere dotata di un vaso pesante e legata ad un bastone resistente.

Piantagione:

Per le trombe degli angeli è consigliabile un rinvaso frequente. La pianta dovrebbe essere rinvasata in terra nuova ogni due anni.

Il nostro CONSIGLIO

Questi fiori imbutiformi e pendenti raggiungono una lunghezza di 25-50 cm e di sera emanano un profumo intenso. Appena sfioriscono, dovrebbero essere rimossi.

Mantenere correttamente

La cura delle trombe degli angeli

Irrigazione:

Le trombe degli angeli richiedono molta acqua. Nelle giornate estive, è necessaria un'irrigazione in profondità, alla mattina e alla sera. La carenza di acqua è presto riconoscibile dalle foglie fiacche e abbassate. Si deve tuttavia evitare la formazione di acqua stagnante e quindi l’insorgere della putrefazione delle radici. Per questo, basterà provvedere ad un adeguato deflusso dell’acqua.

Concimazione:

A causa della forte crescita e della formazione di grandi fiori, le trombe degli angeli hanno un forte bisogno di sostanze nutritive. La prima concimazione avverrà in primavera, quando la pianta mette le prime foglie e i nuovi polloni. Per agosto, le trombe degli angeli dovranno essere concimate settimanalmente con un fertilizzante liquido ricco di sostanze nutritive oppure con un fertilizzante solido contenente sufficienti sostanze nutritive.

Misure per l’inverno:

Nei mesi invernali, le trombe degli angeli dovrebbero stare ad una temperatura tra i 4 e i 12 °C, se esposti alla luce, oppure svernare al buio. Se riposte al buio per l’inverno, la chioma dovrebbe essere potata per metà o due terzi della lunghezza dei polloni presenti. Quanto più sarà spinta la potatura, tanto più tarda sarà la fioritura. In inverno, la pianta dovrà essere annaffiata molto poco, il pane di terra non dovrà comunque inaridire. In caso di annaffiatura eccessiva, vi è il pericolo di putrefazione delle radici. Dopo la metà di maggio, le trombe degli angeli potranno essere messe all’aperto.

compo image

Tutte le parti della pianta delle trombe degli angeli sono velenose. Prestate quindi attenzione alla presenza di bambini o animali domestici. Inoltre, il profumo inebriante dei fiori può provocare prurito cutaneo, cefalea e nausea nelle persone sensibili.

Condividi

Iscrizione alla newsletter

Sempre informati

Consigli per la cura delle piante in base alle stagioni, ispirazioni su temi quali giardino, prato, decorazione e tante altre informazioni… tutto questo sulla nostra newsletter!

Iscrizione effettuata con successo!

Tra breve riceverai una mail. Per confermare la tua iscrizione, clicca sul tasto di conferma contenuto nella mail.

Comunicaci per favore il tuo indirizzo e-mail.

Conferma il tuo consenso attivando il segno di spunta.

compo image

GESAL. Piante belle, semplicemente.

Con o senza pollice verde – insieme per una vita più verde.

Seguirci Gesal su facebook

Servizio

Altre informazioni su COMPO