compo image

Termini di ricerca frequenti

Rivenditori più vicini

Scheda informativa

Patata dolce

compo image
compo image

Esigenze

Annaffiatura:
abbondante
Luce:
Sole/mezz'ombra
Cura:
minima

Periodo di raccolta

Caratteristiche

Campo di applicazione:
Aiuole, bordure, terrazza, balcone, serra
Altezza di crescita:
0,5-4 m (strisciante)
Colore dei fiori:
Bianco, rosa

Piantare correttamente

Piantare patate dolci

Esposizione:

Negli ultimi anni, la patata dolce (Ipomoea batatas), proveniente dai tropici del Centro America, gode di crescente popolarità anche alle nostre latitudini. Questi tuberi ricchi di sostanze nutritive vengono impiegati in modo analogo alle patate locali, con le quali tuttavia non sono imparentati e offrono varietà e colore sulle nostre tavole. Tuttavia, a causa della loro origine, non tollerano temperature del terreno sotto i 10 gradi, motivo per cui si consiglia la coltivazione in serra o in vasi. Chi non disponesse di una serra, dovrebbe in ogni caso piantare all’aperto questi delicati tuberi solo dopo i santi di ghiaccio

Coltivazione:

Chi non volesse acquistare piante di patata dolce già cresciute, potrà coltivarle autonomamente dai tuberi. Per questo vi sono due metodi: il primo assomiglia alla coltivazione della pianta di avocado in un davanzale luminoso. Al posto del nocciolo di avocado, la patata dolce viene posta con la metà inferiore in un vaso con dell’acqua e bloccata in sospensione con l’aiuto di stuzzicadenti infilzati attorno alla patata stessa. Non appena i polloni saranno lunghi circa 20 cm, il tubero potrà essere posto in terra coperto a metà. La seconda possibilità prevede di lasciare germinare i tuberi in una cassa con terriccio, in un locale luminoso.

Se la patata dolce verrà piantata in orto, si dovrà mantenere una distanza tra le file di 50-60 cm e una distanza di impianto di 30-40 cm. Per un buon raccolto nella fioriera, è necessaria una capacità di almeno 30 litri.

Mantenere correttamente

La cura delle patate dolci

Irrigazione:

Durante la fase di crescita, le piante hanno un forte fabbisogno di acqua a causa delle loro morbide foglie - pertanto, in caso di prolungata siccità, bisognerà provvedere a una irrigazione sufficiente. Il ristagno dell’acqua dovrà assolutamente essere evitato. Come per le patate di casa, anche la coltivazione su terreno rialzato può essere vantaggiosa.

Concimazione:

Da marzo a settembre, si consiglia di concimare ogni 3 settimane con farine animali e di utilizzare un concime universale a lungo termine. Soprattutto se coltivata in vaso, una singola concimazione non sarà sufficiente; in questo caso, è utile l'uso regolare del nostro fertilizzante per frutta e ortaggi per ottenere patate dolci sane e aromatiche.

La raccolta:

A seconda delle condizioni meteo, i frutti del vostro lavoro potranno essere raccolti tra settembre e ottobre. Appena le foglie della pianta saranno gialle, le patate potranno essere raccolte con la vanga, prestando molta attenzione. In caso di ondate improvvise di freddo, le piante dovranno essere protette con uno strato spesso di pacciame o paglia. Dopo la raccolta, i tuberi dovranno asciugare all’aria per un paio di giorni. Anche le foglie di questa pianta talentuosa sono commestibili, e possono essere lavorate in cucina come gli spinaci.

Conservazione:

Le patate dolci sono poco adatte alla conservazione e dovrebbero piuttosto essere consumate subito, in quanto poi vi è il rischio che marciscano.

Il nostro CONSIGLIO

La patata dolce non è solo un ortaggio estremamente sano; dal punto di vista visivo, questa pianta rampicante costituisce un arricchimento per l’orto grazie al fogliame di diverso colore, a seconda della varietà. Esistono anche alcune varietà ornamentali.

Condividi

Iscrizione alla newsletter

Sempre informati

Consigli per la cura delle piante in base alle stagioni, ispirazioni su temi quali giardino, prato, decorazione e tante altre informazioni… tutto questo sulla nostra newsletter!

Iscrizione effettuata con successo!

Tra breve riceverai una mail. Per confermare la tua iscrizione, clicca sul tasto di conferma contenuto nella mail.

Comunicaci per favore il tuo indirizzo e-mail.

Conferma il tuo consenso attivando il segno di spunta.

compo image

GESAL. Piante belle, semplicemente.

Con o senza pollice verde – insieme per una vita più verde.

Seguirci Gesal su facebook

Servizio

Altre informazioni su COMPO